Involtini di pollo alla cannella

Diffidate del curry! La vera morte sua (del pollo) è con la cannella! Provare per credere. 

Ingredienti:

  • petto di pollo: 2 fette
  • salvia: 12 foglie + altre per decorare il piatto
  • prosciutto crudo: 2 fette
  • cannella: 1 cucchiaino raso
  • burro: un pezzetto
  • olio extravergine di oliva
  • farina zero: un cucchiaio

Procedimento:

Stendo le fette di pollo sul tagliere, le copro con un foglio di carta da forno e le assottiglio col batticarne, partendo dal centro verso l'esterno.

Taglio ogni fetta in 3 striscioline lunghe.

Appoggio 2 foglie di salvia su ogni strisciolina di pollo, lo copro con una strisciolina di prosciutto tagliato in misura, arrotolo e fisso il rotolino con uno stuzzicadenti.

Scaldo un filo d'olio in una casseruola, infarino gli involtini e li faccio rosolare a fuoco vivace da tutti i lati, finchè sono ben colorati.

Intanto scaldo a parte un pentolino d'acqua.

Aggiungo la cannella nella casseruola, mescolo bene in modo che aderisca agli involtini, poi aggiungo poca acqua calda e copro la casseruola con un coperchio.

Faccio cuocere gli involtini, girandoli un paio di volte e aggiungendo altra acqua calda se il fondo si asciuga troppo, per circa 15 minuti, poi li tolgo e li sistemo sui piatti.

Aggiungo il burro al fondo di cottura che è rimasto nella casseruola, lo faccio sciogliere a fuoco vivace mescolando bene e nappo gli involtini con questa salsina.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna